Proroga del Contratto di espansione per gli anni 2024 e 2025

Pubblicato in data

Proroga del Contratto di espansione per gli anni 2024 e 2025

Il 21/12/2022 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Milleproroghe.
N.B. Ricordiamo che occorrerà attendere l’iter parlamentare per la versione definitiva delle misure

Già prorogato per gli anni 2022 e 2023, nella attuale versione del decreto,  viene prevista una ulteriore proroga per il biennio 2024 – 2025 del contratto di espansione di cui all’art. 41 della l. 148/2015.

Ricordiamo che La Legge di Bilancio per il 2022 ha abbassato il limite minimo di unità lavorative per avere accesso al regime sperimentale, portandolo a 50 unità.
I lavoratori interessati sono coloro che, assunti a tempo indeterminato, si trovino a non più di 5 anni di distanza dal conseguimento del diritto alla pensione anticipata o alla pensione di vecchiaia.

Per informazioni sul contratto di espansione leggi l’articolo: “il contratto di espansione come modificato dalla Legge di Bilancio 2022”

 

Correlati