Tfr o fondi pensione?

Nel 2007 quasi l’80% dei lavoratori dipendenti non ha optato per la previdenza complementare per non lasciare il vecchio Tfr.
A distanza di dieci anni il test di convenienza operato da Il Sole 24 Ore e Consultique, mostra che, chi ha mantenuto il Tfr in azienda ha ottenuto performance inferiori rispetto a chi ha aderito alla previdenza complementare.
Dieci anni non sono sufficienti a determinare l’arco temporale della vita lavorativa di un individuo, tuttavia, prendendo a riferimento il suddetto periodo, i fondi categoria hanno ottenuto un +44%, anche grazie ai contributi aggiuntivi del datore e del lavoratore.

Fonte: il Sole 24 Ore