Le pensioni 2019 – uscito il decreto in Gazzetta Ufficiale

 

Uscita la newsletter n. 4 di gennaio 2019: “Le pensioni 2019 – Uscito il decreto in Gazzetta Ufficiale”

Appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il decreto legge n. 4 del 28 gennaio 2019 entra in vigore oggi 29/01/2019. I suoi effetti sono provvisori, perché i decreti-legge perdono efficacia se il Parlamento non li converte in legge entro 60 giorni dalla loro pubblicazione. 

Oltre a Quota 100 il Decreto prevede una riduzione dell’anzianità contributiva che permette di accedere al trattamento di pensione anticipata con 41 anni e 10 mesi per le donne e 42 anni e 10 mesi per gli uomini, introducendo però, una decorrenza posticipata pari a 3 mesi.

All’art. 17 è prevista l’abrogazione degli incrementi dell’età pensionabile legati all’aumento della speranza di vita per i lavoratori precoci, mentre all’articolo successivo è regolata la proroga dell’Ape Sociale per l’anno 2019. 

Un’ulteriore possibilità è prevista per le donne (rinnovo della cd. Opzione Donna) che al 31.12.2018 hanno maturato un’anzianità contributiva pari a 35 anni ed un’età di almeno 58 anni (59 per le autonome) 

Ulteriori novità in materia di anticipo del trattamento di fine servizio per i dipendenti pubblici e di prescrizione contributiva.